Era la sua vita

Quell'uomo mi chiese il nome. Inizio' a parlarmi di lunghe ed intense avventure del passato. Seduto li, su quegli scalini, mi immerse negli eventi più travolgenti della sua vita. Ripeteva continuamente un nome. Una donna per lui importante. Tutta la sua vita. Con minuziosità di particolari, senza timore, senza alcun rimpianto mi spiego' il loro distante quanto intenso amore. Missive piene di entusiasmo e gioia pur distanti mille oceani. Mi indico' allora quella porta, consumata ormai dal tempo e dai ricordi. Li c'era la sua vita, il suo amore ritrovato e giunto a lui salpando quei mille oceani. Ogni giorno lascia che sia chiusa. Ne aria ne luce. Chiusa da troppi anni. Gli chiesi il motivo. Mi sorrise con aria stanca e felice. Non posso tornare dove quello che c'era vive in me in ogni respiro. Era felice.
View the embedded image gallery online at:
http://oltrelobiettivo.it/blog/era-la-sua-vita#sigProId606a1f50b2
(0 Voti)
Letto 550 volte